Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sarà la sfida-salvezza Lecce-Spal ad aprire il programma della 24ª giornata del campionato di Serie A, quarto turno del girone di ritorno. La gara dello stadio “Via del Mare” farà da prologo ad una serie di incontri che avrà nella partita di domani sera tra la Lazio e l’Inter il suo match-clou.

Questo sabato, dopo l’impegno tra giallorossi e spallini, vedrà alle 18:00 la disputa di Bologna-Genoa con i rossoblù di Mihajlovic alla ricerca di ulteriori conferme ed il rilanciato avversario che deve inseguire punti-salvezza vista la sua precaria posizione di classifica. A chiudere il quadro seguirà (20:45) Atalanta-Roma, match che mette in palio punti pesanti in ottica Champions League.

Il programma domenica sarà invece aperto domani all’ora di pranzo dal derby del Triveneto Udinese-Hellas Verona, che si preannuncia interessante soprattutto per i gialloblù di Juric che potrebbero ulteriormente allungare in classifica.

Alle 15:00 ci sarà poi Juventus-Brescia, ghiotta occasione per i bianconeri di riprendere quota dopo le ultime uscite tutt’altro che convincenti e sfruttare il turno potenzialmente favorevole in atteso dello scontro-scudetto dell’Olimpico di domani sera. Il primo pomeriggio vivrà di altri scontri quali Sampdoria-Fiorentina, con i blucerchiati di Ranieri che hanno bisogno di tenere a distanza la zona-retrocesssione per non farsene coinvolgere nuovamente, e Sassuolo-Parma, altro derby ma stavolta tutto emiliano. Alle 18:00, in attesa del big match serale, si giocherà Cagliari-Napoli, sfida tra due formazioni in cerca di rilancio.

Per chiudere la 24ª giornata si dovrà infine aspettare lunedì sera, quando alle ore 20:45 il Milan di Pioli, reduce dal KO nel derby con l’Inter della scorsa domanica e dal pareggio con polemiche in Coppa Italia contro la Juventus, ospiterà a “San Siro” il Torino di Moreno Longo in apparente caduta libera.

Commenti