Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Due secondi sono bastati a Wilber Caicedo Montano, al suo terzo anno in maglia gialloblù, per inanellare la sua serie di triple che nel primo quarto ha permesso alla Lupiae Team Salento di azionare il turbo e battere gli avversari del Palermo.

Una sequenza di canestri a ripetizione, a firma del campione colombiano maglia numero 30, che nei primi minuti di di gioco il Palermo ha ben retto, grazie ad un ottimo Lobue, dopodiché la squadra siciliana ha dovuto fare i conti con l’ambizioso collettivo salentino.

Nel corso del match, infatti, il coach leccese Andrea Calò ha messo in campo un quintetto variabile (due top player e tre giovani leve) che ha permesso di dosare le energie, far scatenare sotto canestro l’esplosività dei ragazzi, per poi andare in scioltezza verso la seconda vittoria su due match in questo nuovo torneo.


Il tabellino: Lupiae Team Salento-I Ragazzi di Panormus: 65-39
Parziali di tempo: 19-8; 16-11;  18-10; 12-10
Score:
Lupiae Team Salento: 21 punti Caicedo; 10 Calò; 9 Longo; 9 Spedicato;  8 Dell’Orco; 6 Bottazzo, 2 Gioia; Bozzicolonna; Carichino; De Nuccio; De Giogi e Guarascio. Allenatore: Calò, vice-allenatore: Bortone. Dirigente: Garzya.
I Ragazzi di Panormus: 14 punti Lobue; 13 Rotino; 6 Di Santo; 4 Gandolfo; 2 Gennaro; Aicello; Boncimio; Fontana. Allenatore: Gambino
Arbitri: Di Mauro e Simone

Prossimo match: 3ª giornata di campionato di Serie B girone D: domenica 24 novembre – ore 11:00 Sportinsieme Barletta-Lupiae Team Salento
Commenti