Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Mentre in Italia si attendono ufficialità sul possibile passaggio di Burak Yilmaz dal Besiktas al Lecce, dalla Turchia rimbalzano notizie che creano un certo allarmismo. Ad annunciarle è stato il club bianconero di Istanbul attraverso un comunicato stampa riportato dai siti sportivi e d’informazione locali. L’attaccante è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al quinto metatarso del piede destro, a causa di un edema osseo, motivo per cui gli è stata applicata una vite.

L’operazione si è resa necessaria per scongiurare future fratture da stress osseo. Ad effettuarla è stato il Dr. Sarper Çetinkaya e l’intervento è perfettamente riuscito. I tempi di recupero previsti vanno dalle due alle tre settimane, il che significherebbe che, dopo l’eventuale arrivo alla corte di mister Liverani, Yilmaz non potrebbe sostenere la prima parte del ritiro precampionato dei giallorossi che scatterà il prossimo 14 luglio in Val Gardena.

Ma la riabilitazione non è di quelle complicate, ragion per cui il Lecce potrebbe non essere scoraggiato nel proseguire la caccia ad Yilmaz che, tra l’altro, è stato operato proprio nel giorno in cui il Besiktas si è radunato per affrontare la prossima stagione.

Questo il tweet pubblicato dal sito beinsports.com:

Commenti

1 commento

Comments are closed.