Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – La notizia era ufficiosa, ma non ancora ufficiale. Pochi minuti fa è giunta la conferma che le strade dell’U.S. Lecce e del Direttore Sportivo Mauro Meluso proseguiranno ancora più a lungo fianco a fianco.

Come annunciato dalla società di via Costadura, il contratto che lega l’uomo-mercato giallorosso alla società del presidente Saverio Sticchi Damiani è stato prolugato di altre due stagioni, portando la scadenza al prossimo 2022 e adeguandolo in base alla categoria in cui giocherà il Lecce.

La stima che la dirigenza leccese nutre per il diesse originario di Cosenza è stata più volte sottolineata e ricordata anche in occasione della conferenza stampa di fine aprile in cui venne annunciato il prolungamento del matrimonio tra il club salentino e mister Fabio Liverani. Mancava solo che l’accordo fosse reso pubblico ed ora è così e le due parti possono proseguire senza distrazioni nella campagna di rafforzamento della squadra da schierare l’anno prossimo in Serie A.

Questa la nota che ufficializza l’accordo: “L’U.S. Lecce S.p.A comunica di aver raggiunto l’accordo per il prolungamento, per altre due stagioni sportive, del contratto economico del Direttore Sportivo Mauro Meluso. Per effetto di tali intese, modulate in base alla categoria di appartenenza, la nuova scadenza del rapporto professionale tra il club ed il sig. Meluso è stata fissata al 30/6/2022“.

Commenti