Tempo di lettura: 1 minuto

SQUINZANO – Grande successo anche per la seconda edizione del “Premio Via XVV Maggio Group“, tenuta ieri sera a Squinzano ed organizzata dall’omonimo gruppo facebook che riunisce numerosi tifosi del Lecce, con a capo il dottor Alfredo Capone, medico otorinolaringoiatra con una grande passione per la squadra del presidente Saverio Sticchi Damiani.

Filo conduttore della serata è stata la promozione in Serie A della squadra giallorossa, con alcuni tesserati che hanno ricevuto i riconoscimenti alla presenza di un pubblico folto e caloroso che ha seguito l’evento svolto nell’ex macello di Via Cellino, non perdendo l’occasione di scattare selfie e andare a caccia di autografi dei propri beniamini.

Numerose le prersonalità del panorama dello sport salentino presenti all’evento che hanno seguito la serata condotta da Bruno Conte. Tra loro spiccavano il dott. Peppino Palaia, i consiglieri del club di Via Costadura Silvia e Dario Carofalo, oltre a tanti giornalisti e rappresentanti istituzionali che hanno reso l’edizione 2019 ancor più riuscita.

Il vincitore della seconda edizione del Premio XXIV Maggio Group è stato il capitano Marco Mancosu, premiato con la Targa “Lorusso e Pezzella”.

Questi gli altri premi assegnati:

  • Targa “Mimmo Renna” a Fabio Liverani
  • Targa “XXIV Maggio Web” al fantasista Filippo Falco
  • Targa “Franco Jurlano” alla Società U.S. Lecce
  • Targa “Mimmo Cataldo” al Direttore Sportivo del Lecce Mauro Meluso
  • Targa “Via XXIV Maggio Group Paolo Serio” all’attaccante Andrea La Mantia
  • Targa “Sergio Vantaggiato” a Vittorio Renna

Commenti