Tempo di lettura: 1 minuto

PESCARA – Con il pareggio del Pescara nell’anticipo del venerdì sera col Perugia si è aperta la 33ª giornata del campionato di Serie B. La formazione abruzzese di mister Pillon, impegnata in casa contro i “grifoni” di Nesta, ha chiuso la sfida sull’1-1.

Ad andare in vantaggio sono stati i padroni di casa con l’ex Lecce Memushaj che  30° ha segnato con u na bordata al volo dal limite dell’area di rigore.

Il pareggio degli ospiti porta la firma di Vido, andato a rete al 70°. Gli umbri sono poi rimasti in dieci uomini per l’espulsione di Sgarbi all’82°. I biancazzurri non sono riusciti a trovare la via della rete nonostante il vantaggio di un uomo chiudendo il match con. La spartizione della posta.

Un punto ciascuno che porta il Pescara a quota 49 in classifica, in quarta poauzione solitaria, mentre il Perugia sale a 45 ed aggancia momentaneamente il Cittadella.

I risultati:

Pescara-Perugia 1-1 (giocata venerdì)
Sabato 13 APRILE
ore 15:00 Salernitana-Cittadella
ore 15:00 Crotone-Cremonese
ore 15:00 Lecce-Carpi
ore 18:00 Venezia-Foggia
Domenica 14 Aprile
ore 15:00 Padova-Cosenza
ore 15:00 Spezia-Ascoli
ore 21:00 Benevento-Palermo
Lunedì 15 aprile
ore 21:00 Livorno-Brescia
Riposa: Hellas Verona

CLASSIFICA: Brescia 57, Lecce 54; Palermo 53; Benevento 50; Pescara 49;  Verona 48; Cittadella, Perugia 45; Spezia 43; Ascoli 39; Cosenza, Cremonese 38; Salernitana 35; Crotone 33; Livorno, Venezia, Foggia 30; Carpi 25; Padova 24

Commenti