Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Mossa a sorpresa in entrata per il Lecce che ha ingaggiato il centrocampista sloveno Zan Majer, 26 anni, che nell’ultima esperienza ha militato nel Rostov ma che era tra gli svincolati dopo aver risolto quel contratto.

Si tratta di un centrocampista centrale, che predilige il destro, nato il 25 luglio 1992 a Maribor e che in carriera vanta 127 presenze e 7 centri in Prva Liga (la serie A slovena), 11 presenze e 2 gol in Coppa di Slovenia, 13 presenze in Premier Liga (la massima serie russa), 4 gare in Coppa di Russia, oltre a 10 caps e 2 reti nelle qualificazioni per l’Europa League.

Con lui, se il check up a cui sarà sottoposto darà esito positivo, mister Liverani potrà contare su una pedina in più per la mediana, orfana dell’infortunato Scavone.

Questo il comunicato ufficiale del club giallorosso: “L’U.S. Lecce comunica di aver raggiunto l’intesa economica con il calciatore Zan Majer (centrocampista classe ’92), di nazionalità slovena. Nella giornata di lunedì, all’esito delle visite mediche, sarà completato l’iter del trasferimento internazionale“.

Commenti