Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Parita con diversi assenti su entrambi i fronti per Lecce e Livorno che si affrontano alle 15:00 al “Via del Mare” per la 24^ giornata di campionato di Serie B. Il return match della sfida che lo scorso 25 settembre vide i giallorossi trionfare nettamente e meritatamente per 3-0 allo stadio “Picchi” non potrà così contare su numerosi protagonisti.

Qui Lecce– Mister Liverani affronta la prima vera emergenza stagionale. Assenti gli indisponibili Scavone e Bovo, c’è pure la squalifica di Lucioni a creare qualche problema in più per il tecnico dei giallorossi. A queste defezioni si aggiunge poi, quasi certamente, anche quella di  Mancosu che in settimana non si è mai allenato in gruppo. Diversi i ballottaggi da sciogliere: Riccardi o Marino in difesa per sostituire l’ex capitano del Benevento. A centrocampo nuovo duello tra Haye e Tabanelli, con Arrigoni pronto in caso di chiamata. In attacco c’è Falco che scalpita per una maglia da titolare e potrebbe giocare trequartista. Davanti a lui nel tandem offensivo si potrebbe registrare l’esordio stagionale dal 1′ di Tumminello, con Palombi favorito su La Mantia.

Qui Livorno– I labronici devono rinunciare agli squalificati Di Gennaro e Agazzi. In più, l’ex Dario Dainelli è ancora fermo per infortunio. Difesa insomma da inventare. Ci sono Rocca e Valiani in ballottaggio per sostituire Di Gennaro, mentre Boben e Gasbarro si giocano la possibilità di rimpiazzare Agazzi. Inoltre, c’è pure Salzano alla ricerca di una maglia da titolare. In attacco, si potrebbe vedere Giannetti unica punta con Diamanti a supporto. In caso di conferma dello schema a due punte, Raicevic pare favorito su Murilo.

Le probabili formazioni:

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Marino (Riccardi), Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Haye (Tabanelli); Falco; Tumminello (La Mantia), Palombi. Allenatore: Liverani

Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Gonnelli, Bogdan, Gasbarro (Boben); Kupisz, Valiani, Luci, Eguelfi; Diamanti, Salzano; Giannetti. Allenatore: Breda

Arbitro: Luca Massimi di Termoli – Assistenti: Vincenzo Soricaro di Barletta e Vittorio Di Gioia di Foligno; IV Uomo: Alessandro Prontera di Bologna

StadioVia del Mare” – ore 15:00 – Diretta streaming sulla piattaforma DAZN

Commenti