Tempo di lettura: 1 minuto

VENEZIA – La pesante sconfitta del Venezia per 3-0 contro il Benevento, rimediata ieri pomeriggio al “Vigorito“, ha fatto andare su tutte le furie il presidente dei lagunari, Joe Tacopina. Il massimo dirigente del club arancioneroverde, prossimo avversario lunedì 11 febbraio del Lecce, ha seguito in tv dagli Stati Uniti la gara degli uomini di mister Zenga ed ha raccolto le lamentele dell’allenatore relative ad alcune decisioni dell’arbitro Luigi Nasca di Bari (espulso Domizzi e penalty reclamato dai veneti).

Oggi, dopo aver in parte smaltito un po’ di rabbia, ha firmato una dichiarazione dai toni fermi in cui si legge: “Ieri abbiamo assistito a qualcosa di imbarazzante, ecco perché c’è bisogno del Var anche in Serie B. C’era almeno un rigore che chiunque con un minimo di cervello o dotato di buona vista avrebbe fischiato. Siamo amareggiati per i tanti errori arbitrali a nostro sfavore. Quest’anno evidentemente siamo sfortunati, però adesso basta: è il momento di dare un segnale forte“.

Questi gli highlights dell’incontro:

Commenti