Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – La 22^ giornata di Serie B segna il parziale sorpasso in vetta alla classifica. Il Brescia ha fatto suo il posticipo domenicale e raggiunto il primo posto a quota 39 punti, 2 in più del Palermo impegnato nel monday night contro il Foggia.

La squadra di Corini ha superato con un clamoroso 1-5 a domicilio il Pescara nella gara di cartello di questo turno di campionato. Il capocannoniere del torneo, Alfredo Donnarumma, ha dapprima sbloccato l’equilibrio iniziale dal dischetto per poi ispirare il raddoppio di Romagnoli. I lombardi hanno poi raggiunto il poker con Bisoli e un altro penalty, calciato da Torregrossa.

Monachello ha accorciato le distanze sull’1-4 rinvigorendo i padroni di casa, orfani di Machin passato al Parma. Mentre lo stadio “Adriatico” contestava il presidente Sebastiani, il portiere bresciano Alfonso è stato decisivo in almeno due occasioni: pazzesco il riflesso sul colpo di testa di Mancuso al minuto 79. Ernesto Torregrossa ha definitivamente chiuso la contesa al 94′ mettendo il punto esclamativo sulla prestazione della nuova capolista.

Questi i risultati della 22^ giornata:

  • Lecce-Ascoli rinviata a data da destinarsi
  • Cosenza-Cittadella 2-0 48′ Sciaudone, 65′ Tutino
  • Carpi-Verona 1-1 43’Di Noia (C), 56′ Matos (V)
  • Padova-Salernitana 0-0
  • Spezia-Cremonese 2-0 21′, 53′ Bartolomei
  • Crotone-Livorno 1-1 5’aut.Spolli (C), 30’Simy (C)
  • Benevento-Venezia 3-0 63′, 95′ Insigne, 89’rig.Coda
  • Pescara-Brescia 1-5 21’rig. Donnarumma (B) , 32′ Romagnoli (B), 38′ Bisoli (B) 55’rig.Torregrossa (B) 58′ Monachello (P), 94′ Torregrossa (B)
  • Palermo-Foggia domani alle 21:00
Commenti