Tempo di lettura: 1 minuto

LA SPEZIA – Parla il capitano Marco Mancosu al termine della sfida Spezia-Lecce chiusa sull’1-1. Il numero 8 giallorosso analizza così la gara: “Peccato per quel rigore subito in apertura che ci ha costretto a inseguire l’avversario. Nella ripresa siamo cresciuti ed abbiamo dettato il gioco, fino a raggiungere il pareggio. Un tempo per parte, direi. Oggi abbiamo dato una grande prova di maturità. Il futuro? Non ci poniamo limiti. Cerchiamo di imporre sempre il nostro gioco su ogni campo“.

Commenti