Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Ottimo risultato per l’atleta leccese Michela Rizzo, alunna della classe V ginnasiale della sezione D del Liceo Classico “G. Palmieri” di Lecce alla Youth League K1 WKF, i Campionati Nazionali di Karate, e la Venice Cup, che si sono svolti lo scorso weekend in Veneto, a Caorle.

La giovane karateca ha vinto la medaglia d’oro nella sua categoria battendo in finale l’austriaca Celo Isra. Una prestazione in crescendo, dalla terza all’ultima fase della competizione, in cui Michela ha risalito la classifica battendo avversarie di Russia, Stati Uniti d’America, Francia, Belgio, Slovacchia, Grecia ed anche le atlete della Nazionale italiana.

Michela Rizzo col maestro Vito Barletti

Alle due manifestazioni hanno infatti partecipato oltre 3500 atleti provenienti da 64 Nazioni, iscritti nelle categorie Junior (16-17 anni), Cadetti (14-15 anni) e Under 14 (12-13 anni).

Michela, iscritta alla palestraAthlon” di Lecce, è seguita dal maestro Vito Barletti del Centro Tecnico Regionale. Dopo questo meritato e prestigioso risultato, che chiude il suo 2018, l’atleta salentina proseguirà anche durante le feste gli allenamenti in vista dei prossimi Campionati Europei giovanili in programma a febbraio in Danimarca.

Commenti