Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nasce a Lecce una grande festa aperta a tutti i bambini dai 5 agli 11 anni che vogliono scambiare giocattoli, disegni, dvd, collezioni, invenzioni intitolato Il Baratto delle Meraviglie. A fare da cornice straordinaria c’è il chiostro dell’ex Convento dei Teatini, che diventa un incubatore culturale pronto ad accogliere attivamente tutta la città e non solo, durante gli orari di apertura della biblioteca iTeatini nel frattempo.

il denaro non serve: è un momento di condivisione, accoglienza, rispetto per l’ambiente e di crescita personale pensato per i bambini con i bambini. Il visual grafico che fa da cornice al Baratto delle Meraviglie è fatto da tappeti trasformabili in sacchi, dove i ragazzi espongono le proprie cose nel chiostro. Quanti vorranno potranno anche donare i propri giochi non scambiati, che saranno distribuiti a chi non ne ha dal Club Lions Puglia dei Patrimoni e dei Cittadini.
L’evento, che si ripeterà ogni seconda domenica del mese, è proposto nell’ambito del service per l’anno sociale in corso dal Club Lions “Puglia dei Patrimoni e dei Cittadini” ed è pensato insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce, con la collaborazione di lab.com Unisalento, il supporto della Biblioteca Civica “I Teatini nel frattempo” e la disponibilità di “Made in Carcere”.
Commenti