Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Nella 15^ giornata di Serie B si affrontano due squadre in salute, reduci da altrettanti successi: il Lecce ha espugnato Carpi (0-1), mentre il Perugia ha battuto in casa il Pescara (2-1).

QUI LECCE- Mister Liverani deve ancora fare a meno dell’infortunato Pettinari (neppure convocato, come Riccardi) e si affida al gruppo che ha dato ampie garanzie nell ultime settimane. C’è un’incongnita La Mantia al centro dell’attacco visto che l’eroe del “Cabassi” in settimana si allenato poco e potrebbe partire dalla panchina. In alternativa c’è pronto Palombi che comporrebbe la coppia offensiva con Falco. La difesa è confermata in blocco, così come il centrocampo, dove Armellino è in ballottaggio con Tabanelli per un maglia.

QUI PERUGIA- Formazione speculare per Alessandro Nesta che però non potrà contare sul difensore Cremonesi, non convocato tra i 23 partiti per il Salento, al pari di Felicioli. In porta Gabriel sarà schermato dai terzini Ngawa (in ballottaggio con Mazzocchi) e Falasco che rientra dalla squalifica; coppia centrale composta da Gyomber ed El Yamiq. A centrocampo, Verre avrà al fianco Dragomir e uno tra Moscati e Bianco. In seconda battuta la conferma di Bordin, impiegato col Pescara. In attacco Kingsley agirà sulla trequarti a supporto di due elementi da scegliere tra Vido, Melchiorri e Mustacchio.

Le probabili formazioni:

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Armellino (Tabanelli), Petriccione, Scavone; Mancosu; Falco, Palombi (La Mantia). A disposizione: Bleve; Milli; Cosenza, Marino, Fiamozzi, Bovo, Arrigoni, Lepore, Haye, Tsonev, Tabanelli, La Mantia, Torromino, Dubickas. Allenatore: Fabio Liverani

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa (Mazzocchi), Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kinglsey, Bordin, Dragomir; Verre; Vido, Mustacchio (Melchiorri). A disposizione: Leali, Perilli, Mazzocchi, Sgarbi, Bianco, Kouan, Moscati, Ranocchi, Melchiorri, Han, Terrani, Bianchimano. Allenatore: Alessandro Nesta

Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli

Assistenti: Marco Scatragli di Arezzo e Fabio Schirru di Nichelino – IV Uomo: Luigi Pillitteri di Palermo

StadioVia del Mare” – ore 15:00 – diretta in web streaming su DAZN

Commenti