Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Il Lecce è in Serie B e la partecipazione al secondo campionato nazionale per la squadra della città comporta più visibilità, più tifosi allo stadio e di conseguenza… più parcheggi. E’ in sintesi il ragionamento del Consigliere Comunale Giorgio Pala, che ha depositato una mozione da discutere nel prossimo Consiglio Comunale circa l’adeguamento della segnaletica verticale e orizzontale nei pressi del “Via del Mare” e la creazione di nuovi posti per motociclisti e ciclisti sotto la Curva Nord e la Curva Sud e per i portatori di handicap sotto la Tribuna Est. Questo il post su Facebook con cui il Consigliere Pala ha illustrato nel dettaglio l’iniziativa:

Pochi giorni fa ho protocollato una mia mozione avente ad oggetto alcuni importanti lavori da effettuare per rendere più fruibile dai tifosi lo stadio di Via del Mare. La promozione dell’US Lecce in Serie B, dopo 6 anni lontano dalle due principali divisioni calcistiche, è un’occasione unica per il nostro territorio: la grande risonanza culturale e turistica avuta dalla nostra città negli ultimi anni può essere unita all’importanza sportiva di avere la società calcistica pugliese che milita nella divisione migliore. L’amministrazione comunale, per quanto di sua competenza, è obbligata a far fronte ad esigenze di circolazione stradale e veicolare, che saranno indubbiamente accentuate dalla molteplicità di partite da disputare contro squadre blasonate e con tifoserie numerose. Inoltre, l’annosa tematica dei parcheggi presso lo stadio per determinate categorie di utenti (portatori di handicap, motociclisti, ciclisti) deve essere affrontata al fine di garantire un’agevole visione delle partite della propria squadra del cuore. Ho dunque chiesto di realizzare ove inesistente, o di compiere manutenzione ove esistente, apposita segnaletica verticale e orizzontale nella zona circostante lo stadio e di accesso ad esso, in particolare lungo viale della Libertà e viale Giovanni Paolo II. Ho chiesto inoltre di realizzare nuovi parcheggi per motociclisti e ciclisti ed in particolare nei pressi del settore Curva Nord e del settore Curva Sud, in sostituzione degli attuali che risultano inadeguati numericamente e troppo vicini agli accessi principali. Infine, ho chiesto la realizzazione di nuovi parcheggi per portatori di handicap nei pressi del settore Tribuna Est, per garantire a tale categoria di cittadini un ingresso ed un’uscita agevolati dallo stadio, evitando gli ingorghi causati dal traffico veicolare. Sperando di aver fatto una cosa giusta, Vi auguro buone vacanze: la mozione sarà discussa e votata al primo Consiglio Comunale utile (ipotizzo a fine mese)“.

Commenti