Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Potrebbe clamorosamente saltare lo scambio di attaccanti tra il Lecce e la Virtus Entella. Da giorni radiomercato dà per concluso l’affare che porta Andrea La Mantia in giallorosso e Salvatore Caturano a Chiavari. Ma ora la faccenda si sarebbe complicata per sopraggiunte difficoltà per il non superamento delle visite mediche da parte del calciatore partenopeo che farebbero prevedere l’inevitabile fumata nera tra le due società, col conseguente ritorno sul mercato per individuare l’ariete da area di rigore che Liverani vorrebbe in rosa. Da qui le lungaggini nell’ufficializzare una trattativa data per chiusa già da una settimana.La Mantia è in città da alcuni giorni e martedì sera ha assistito alla sfida di Coppa Italia (foto in alto) tra il Lecce e la FeralpiSalò. Caturano aveva salutato squadra, compagni e tifosi attraverso un post su Instagram. Che sia davvero tutto da rifare?

Commenti