Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Genoa-Lecce è sfida valida per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Allo stadio “Ferraris si affrontano i rossoblù di Ballardini all’esordio nella competizione tricolore ed i giallorossi di Liverani reduci dal successo au supplementari contro la FeralpiSalò. Il match gode della copertura televisiva che garantirà la visione in chiaro su Rai Sport HD (ch. 57 dgt) alle ore 21:15. La vincente giocherà poi nel quarto turno contro chi avrà la meglio tra Virtus Entella e Salernitana.

QUI GENOA– Il tecnico dei liguri deve decidere se inserire tra i titolari un attaccante o un centrocampista in più. Di certo c’è la linea di difesa a tre, in un modulo che potrebbe essere il 3-4-3 oppure un più guardingo 3-5-2. Mimmo Criscito partirà dall’inizio; serve solo capire se come terzo di difesa o schierato a centrocampo al posto dell’uruguaiano Laxalt, non ancora al meglio della condizione. In questo caso, la coppia d’attacco sarebbe formata da Piatek e Lapadula, con Goran Pandev pronto a giocare in caso di tridente. Indisponibili Romulo, Medeiros, Romero, Sandro e Favilli.

QUI LECCE– Con Lucioni e Chiricò ancora squalificati, i giallorossi si presentano a Marassi con le scorie dell’overtime giocato per battere la FeralpiSalò appena martedì scorso. Un impegno ravvicinato che potrebbe portare mister Liverani a concedere un po’ di riposo a qualche elemento come capitan Lepore, Pettinari ed Haye. Al loro posto sono pronti Fiamozzi, uno tra Petriccione e Tabanelli e Saraniti.

Le probabili formazioni:

Genoa (3-4-3): Marchetti; Gunter, Spolli, Criscito (Zukanovic); Lazovic, Hiljemark, Rolon, Lakicevic; Piatek, Kouamé, Lapadula (Pandev). All. Ballardini

Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Lepore (Fiamozzi), Cosenza, Marino, Calderoni; Haye (Petriccione), Arrigoni, Mancosu; Falco; Palombi, Pettinari (Saraniti). All. Liverani

Arbitro: Federico La Penna di Roma – Assistenti: Stefano Alassio di Imperia e Gianmattia Tasso della SpeziaQuarto Uomo: Francesco Fourneau di Roma

StadioLuigi Ferraris

Diretta tv su Rai Sport HD – ore 21:15

Commenti