Tempo di lettura: 1 minuto

no-tap-in-corteo-a-melendugnoLECCE – Dopo la manifestazione di ieri per le strade di Melendugno e di San Foca, alla quale hanno partecipato oltre 3000 persone, arriva a Lecce la protesta del popolo No TAP. Domani, 8 dicembre, giorno della Festa dell’Immacolata, si terrà per le vie della città un’analogo corteo a livello nazionale degli attivisti che si oppongono alla realizzazione dell’infrastruttura multinazionale Trans-Adriatica.

Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, organo di consulenza del prefetto per l’esercizio delle sue attribuzioni di autorità di pubblica sicurezza, è al lavoro per prevenire possibili infiltrazioni di agitatori ed ha concordato l’itinerario che avrà la partenza da Porta Napoli alle ore 15:00, per garantire il diritto costituzionale di organizzare riunioni pacifiche e minimizzare i disagi sulla circolazione.

carlo-salvemini-con-gonfalone-comune-di-lecceDa parte sua, il sindaco di Lecce Carlo Salvemini, con un post pubblicato sulla sua bacheca facebook, ha annunciato che dalle 14:30 alle 18:30 di domani vi sarà una chiusura al traffico, con divieto di sosta e fermata, delle seguenti strade (come da ordinanza dirigenziale): Viale Calasso (corsia destra verso Piazza dei Bastioni), Viale Michele De Pietro (corsia destra verso Villa Comunale), Via S. Francesco d’Assisi (corsia destra), Via Cavallotti (corsia destra). Il corteo si scioglierà in Piazza Libertini attorno alle ore 18:30.

no-tapPer ridurre i problemi legati alla viabilità, sulle strade interessate la circolazione verrà regolarmente riaperta a mano a mano che il corteo si muoverà. Tali disposizioni potranno essere modificate per disposizione delle autorità di Pubblica Sicurezza durante lo svolgimento della manifestazione contro la realizzazione del gasdotto che, da progetto, approderà sulle coste adriatiche del Salento nei pressi della spiaggia di San Basilio, a San Foca, marina di Melendugno.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.