Tempo di lettura: 2 minuti
Cristiano Lucarelli, allenatore del Catania
Cristiano Lucarelli, allenatore del Catania

LECCE – Vola il Lecce nella terra delle aquile (3-1 a Catanzaro) ma spiegano le ali e prendono la scia anche le altre coinquiline dei piani alti della classifica del Girone C di Serie C: le gare serali della quinta giornata hanno infatti visto i successi di Catania e Monopoli, confermatesi squadre più in forma del momento. I rossazzurri di mister Cristiano Lucarelli inanellano il terzo successo consecutivo superando, seppur con estrema fatica, la Fidelis Andria: dopo una gara contratta e bloccata sullo 0-0 fino allo scadere, ci ha pensato capitan Ciccio Lodi a togliere le castagne dal fuoco realizzando il calcio di rigore della vittoria (1-0) all’87° minuto.

monopoliPiù netta e convincente l’imposizione del Monopoli, che balza a quota 13 punti regolando la pratica Matera nel giro di dieci minuti (gol di Sarau al 43′ e Genchi al 53′) e consolida così il record di unica squadra imbattuta nel torneo.

juve stabiaLa quinta giornata è stata caratterizzata dal segno “2” sulla schedina e la tendenza – dopo i successi esterni di Reggina, Lecce, Virtus Francavilla e Akragas – si è ripetuta a Pagani, dove la Juve Stabia ha fatto il colpaccio sbancando il campo degli azzurrostellati per 2-1, grazie ai gol di Allievi e Paponi.

Di seguito tutti i risultati della quinta giornata del Girone C della Serie C:

  • Fondi – Reggina 0-1 (giocata alle 14:30)
  • Siracusa – Cosenza 4-2 (giocata alle 16:30)
  • Casertana – Akragas 0-1 (giocata alle 16:30)
  • Bisceglie – Sicula Leonzio 1-1 (giocata alle 16:30)
  • Rende – Virtus Francavilla 0-1 (giocata alle 16:30)
  • Catanzaro – Lecce 1-3
  • Paganese – Juve Stabia 1-2
  • Catania – Fidelis Andria 1-0
  • Monopoli – Matera 2-0

Riposa: Trapani

La classifica:

Monopoli 13, Catania 10, Lecce 10, Siracusa 9, Reggina 8, Trapani 7, Bisceglie 7, Akragas 7, Virtus Francavilla 7, Catanzaro 7, Rende 6, Juve Stabia 6, Sicula Leonzio 5, Casertana 4, Matera* 4, Paganese 4, Andria 3, Cosenza 2, Fondi 1.

*Matera -1 punto di penalizzazione

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.