Tempo di lettura: 1 minuto

matteo-di-piazza-paolo-vicinoLECCE – La II sezione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale, nella riunione tenutasi oggi a Roma, ha parzialmente accolto il ricorso dell’U.S.Lecce avverso i 4 turni di squalifica dell’attaccante giallorosso Matteo Di Piazza riducendo a 3 le giornate effettive di squalifica. Il numero 9 del Lecce tornerà quindi disponibile per mister Liverani già dalla prossima gara al “Via del Mare” contro il Bisceglie, in programma sabato 30 settembre.

Ecco il dispositivo della decisione adottata: RICORSO CALC. DI PIAZZA MATTEO AVVERSO LA SANZIONE DELLA SQUALIFICA PER 4 GIORNATE EFFETTIVE DI GARA INFLITTA AL RECLAMANTE SEGUITO GARA LECCE/TRAPANI DEL 3.9.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Italiana Calcio Professionistico – Com. Uff. n. 14/DIV del 5.9.2017) – La C.S.A., in parziale accoglimento del ricorso come sopra proposto dal calciatore Di Piazza Matteo riduce la sanzione della squalifica per 3 giornate effettive di gara. Dispone restituirsi la tassa reclamo.

ricorso-matteo-di-piazzaStamane, Di Piazza aveva pubblicato sul proprio profilo Instgram una foto scattata nell’aeroporto di Bari-Palese che ritraeva l’aereo con il quale stava per recarsi nella Capitale proprio per la discussione del suo ricorso. Eloquenti le tre emoticons delle dita incrociate con cui si augurava il buon esito della vicenda.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.