Tempo di lettura: 2 minuti

probabili-formazioni-catania-lecceLECCE – Sfida tra nobili decadute allo stadio “Massimino” di Catania tra i rossazzurri di Cristiano Lucarelli ed i giallorossi di Roberto Rizzo nella terza giornata d’andata del Girone C del campionato di Serie C. Il morale delle due squadre è diametralmente opposto, con i padroni di casa alla ricerca del primo successo stagionale e gli ospiti galvanizzati dal successo contro la diretta concorrente Trapani, per di più con un uomo in meno.

pietro lo monaco - cataniaQUI CATANIA- Settimana movimentata per il club rossazzurro. L’Amministratore delegato Pietro Lo Monaco ha indetto il silenzio stampa dopo il deludente avvio di campionato e le voci di possibili dissapori tra il tecnico Lucarelli e alcuni calciatori. I siciliani sono reduci dalla sconfitta al “Pinto” con la Casertana (1-0), mentre all’esordio in campionato hanno pareggiato in casa (1-1) contro il Racing Fondi. Un solo punto in due gare non è certo lo score che il club ed i tifosi si aspettavano e la sfida col blasonato Lecce potrebbe rimettere in sesto il cammino in quest’avvio di stagione. Sono almeno tre i ballottaggi che l’ex tecnico del Messina, che probabilmente cambierà qualcosa rispetto alle scorse gare (modulo 3-5-2), deve risolvere e riguardano il centrocampo e l’attacco. Possibile una mini-rivoluzione tattica, passando al 4-3-3, ma si deiderà solo in extremis. Unico assente Lovric, mentre Lodi ha recuperato.

lecce-trapani-2-1-squadra-festeggia-sotto-la-curva-nordQUI LECCE – Mister Rizzo deve fare a meno del bomber principe di questa prima parte di stagione, ossia Matteo Di Piazza che è stato squalificato per 4 turni dal Giudice Sportivo dopo l’espulsione col Trapani. Mancherà anche il centrocampista portoghese Pedro Costa Ferreira che è rimasto in sede per curare l’infortunio muscolare che lo assilla ormai da tempo. Recuperati invece Antonio Marino in difesa e Mario Pacilli in attacco, anche se l’ex Trapani non è ancora al top e dovrebbe partire dalla panchina. Tornerà capitan Checco Lepore dal primo minuto nel tridente d’attacco composto anche da Salvatore Caturano e Giuseppe Torromino.

Le probabili formazioni:

Catania (3-5-2): Pisseri, Aya, Tedeschi, Marchese, Caccetta, Semenzato, Lodi, Djordjevic, Fornito, Russotto, Curiale. All. Lucarelli

Lecce (4-3-3): Perucchini, Ciancio, Marino, Cosenza, Di Matteo, Mancosu, Arrigoni, Armellino, Lepore, Caturano, Torromino. A disposizione: Chironi, Vicino, Drudi, Riccardi, Gambardella, Valeri, Lezzi, Tsonev, Megelaitis, Pacilli, Dubickas. All. Rizzo

Stadio “Angelo Massimino – ore 20:30

Arbitro: Luca Massimi (Termoli) – Assistenti: Salvatore Affatato (Verbano-Cusio-Ossola) e Marcello Rossi (Novara)

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.