Tempo di lettura: 1 minuto

doumbia-saluta-la-curvaLECCE – L’U.S. Lecce ha appena comunicato di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Abdou Doumbia all’A.S. Livorno. La notizia era già trapelata nelle scorse ore, ma mancava l’ufficializzazione del passaggio dell’attaccante franco-maliano nel suo nuovo club. Si chiude così, dopo quattro stagioni, l’avventura dell’esterno sinistro in maglia giallorossa. Nello scorso torneo, Doumbia aveva festeggiato con una maglia celebrativa le 100 presenze con il Lecce, ma il rapporto tra l’ex San Marino e la tifoseria salentina si era nuovamente incrinato dopo una breve parentesi nell’ultimo campionato. A lui sono state infatti ascritte le maggiori “colpe” per l’uscita del sodalizio salentino dai Play-Off contro l’Alessandria. Nei due match giocati al “Via del Mare” ed al “Moccagatta” le migliori palle-gol non sfruttate erano capitate proprio sui suoi piedi. Un motivo buono per far riemergere i mal di pancia di molti sostenitori leccesi nei confronti del numero 24 giallorosso che solo mister Padalino era riuscito nella passata annata a far restare ancora nel club di Via Colonnello Costadura puntando dichiaratamente sulle sue potenzialità.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.