Tempo di lettura: 1 minuto

lecce-ciliverghe-mazzanoLECCE – Sono stati effettuati questo pomeriggio i sorteggi relativi alla Tim Cup 2017/2018. I giallorossi di mister Roberto Rizzo faranno il loro esordio domenica 30 luglio, nel primo turno, con la Ciliverghe Mazzano, squadra lombarda della provincia di Brescia che milita in Serie D, allenata dal neo-mister Elia Pavesi.

Il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti del tabellone della Coppa Italia TIM 2017/2018 si è svolto oggi pomeriggio a Milano presso la sede della Lega Serie A. La Competizione manterrà lo stesso format delle ultime due edizioni, con la partecipazione di 78 società (tutti i club ammessi ai Campionati di Serie A e Serie B, 27 Società segnalate dalla Lega Pro e 9 dalla Lega Nazionale Dilettanti). Il torneo inizierà il prossimo 30 luglio con il Primo Turno Eliminatorio per concludersi con la finale del 9 maggio 2018.

Logo Tim Cup (Coppa Italia) 2016Tutte le società sono state posizionate in un tabellone con posti dal n. 1 al n. 78: 12 Società della Serie A TIM entreranno in campo nel Terzo Turno Eliminatorio in programma sabato 12 agosto (Benevento, Bologna, Cagliari, Chievo Verona, Crotone, Genoa, Hellas Verona, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino ed Udinese), le altre 8 (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma) debutteranno a partire dagli Ottavi di Finale che si disputeranno dal 13 dicembre.

Se il Lecce supererà il primo ostacolo, nel secondo turno se la vedrebbe il prossimo 6 agosto (a meno di anticipi) contro la Pro Vercelli allo stadio “Silvio Piola“. Nel terzo turno, l’avversario che attende queste sfide è invece il Venezia di Pippo Inzaghi, fresco di promozione in Serie B. L’ultima volta che i giallorossi affrontarono una squadre vercellese fu il 4 agosto 2013, sempre in Tim Cup. Nel turno preliminare la squadra allenata da Checco Moriero sconfisse al “Via del Mare” il Santhià: finì 3-0 per l’allora capitano Miccoli e compagni.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.