Tempo di lettura: 2 minuti

probabili-formazioni-lecce-tarantoLECCE – Torna dopo 24 anni il derby tra il Lecce ed il Taranto, valido quale 34^ giornata del campionato di Lega Pro. La gara, un tempo più sentita della sfida contro il Bari, non potrà godere della presenza dei supporters tarantini a cui il Prefetto ha negato la possibilità di accedere al Settore Ospiti dello stadio “Via del Mare“. Si tratta di un confronto tra squadre che vivono momenti diametralmente opposti in fatto di ambizioni e punti in classifica. I giallorossi inseguono ipotetiche speranze di recuperare le 6 lunghezze di distacco dalla capolista Foggia e giocarsi nelle ultime 5 giornate la promozione diretta in Serie B o, almeno, provarci poi attraverso i play-off. I rossoblù devono invece guardarsi le spalle, invischiati come sono nella lotta-salvezza e con una situazione ambientale, se possibile, peggiore di quella che si registra nel capoluogo salentino. Oltre che sulla piattaforma on-line di Sportube.tv, il match sarà proposto anche in chiaro, sul canale 10 del digitale terrestre, da TeleNorba che ha acquistato i diritti tv per trasmettere l’incontro.

QUI LECCE– Mister Padalino può contare praticamente sull’intera rosa a sua disposizione. Unico assente e non convocato è l’infortunato Marco Mancosu, mentre tutti gli altri uomini sono pronti a scendere in campo. Rispetto alla gara vinta mercoledì sera con la Juve Stabia ci potrebbe essere qualche cambio per attuare un po’ di turn over. In pre-allarme figurano Arrigoni, Torromino e Lepore che potrebbero essere schierati fin dal primo minuto.

QUI TARANTO– Scelte praticamente obbligate per il tecnico degli jonici, che arriva nella sua terra d’origine privo di diverse pedine. Modulo speculare a quello leccese con Contini tra i pali, De Giorgi, Nigro, Magri e Som in difesa, Maiorano, Guadalupi e l’ex Lo Sicco a centrocampo, mentre in attacco spazio al tridente composto da Viola, Magnaghi e Paolucci.

Le probabili formazioni

Lecce (4-3-3): Perucchini, Drudi, Cosenza, Giosa, Vitofrancesco, Arrigoni (Fiordilino), Tsonev, Costa Ferreira, Torromino (Doumbia), Caturano, Lepore (Pacilli). Allenatore: Padalino

Taranto (4-3-3): Contini; De Giorgi, Magri, Nigro, Som; Lo Sicco, Maiorano, Pirrone; Viola, Magnaghi, Potenza. Allenatore: Ciullo

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1 – Assistenti: Flavio Zancanaro di Treviso ed Alessandro Rotondale de L’Aquila

Stadio: “Via del Mare” – ore 14:30

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.