Tempo di lettura: 1 minuto
le-monopoli
Un’azione di gioco di Lecce-Monopoli 3-3

LECCE (di Italo Aromolo) – Vacanze natalizie da trascorrere con l’indigesto 3-3 maturato negli ultimi minuti di gioco contro il Monopoli per i calciatori del Lecce Mario Pacilli e Marco Mancosu: Pareggio che ci sta più che stretto” – commenta Pacilli al termine del match – ” per quello che si è visto in campo, se fosse finita con due gol di scarto nessuno avrebbe avuto da ridire. Sui miei tiri che hanno colpito il palo sono stato sfortunato, credo che in entrambi i casi il portiere l’abbia deviata. In altre occasioni andrà meglio. Io a mio agio sulla fascia sinistra? Il mio ruolo naturale è sempre stato a destra, da dove mi piace accentrarmi palla al piede; oggi ho fatto alcune giocate a sinistra ma è stato frutto del caso, durante un’ azione di calcio d’angolo“.

Mancosu, autore del gol del momentaneo 2-2, non lesina autocritiche: “Brutto pareggio, faccio fatica a commentarlo. Dopo il vantaggio ci siamo trovati in un men che non si dica sul 2-1, nel secondo tempo siamo entrati alla grande e abbiamo rimontato, ma per quello successo dopo non abbiamo attenuanti. Facciamo mea culpa. Abbiamo pagato la sfortuna e soprattutto le disattenzioni su palle inattive. Un parere sul loro attaccante Montini? Ci ho giocato insieme in passato, è un gran giocatore, ci ha messo in difficoltà ma ne troveremo altri come lui e dovremo essere bravi a fermarli“.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.