Tempo di lettura: 1 minuto

lys-gomisLECCE – Il portiere del Lecce, Lys Gomis, ha pubblicato sul suo profilo facebook un ringraziamento al team dell’associzione dn Castrignano del Capo “We Africa” che opera nel Burkina Faso e che ha come obiettivo lo sviluppo economico, sociale, sanitario e morale della popolazione di quel Paese. We Africa to red earth è ispirata e motivata da principi cristiani ed uno dei missionari che ne fa parte qualche tempo fa ha postato l’ormai famoso video in cui si vedono i bambini cantare, dopo il celebre “Te Lecce simu, simu“,  un altro dei cori da stadio più famosi tra i tifosi del Lecce, ossia il “Ci nu zumpa è nu barese…” Un motivo di gioia per loro, che neppure capiscono ciò che realmente cantano, ma che regala sorrisi e speranza sia a loro, che in quanti guardano quelle immagini. Da qui la decisione del numero uno giallorosso di pubblicare il videomessaggio che vi proponiamo, corredato dalla seguente affermazione, in cui di duice orgoglioso di rappresentare Lecce ed il Salento, la terra da cui ha preso spunto la missione umanitaria nel Continente Nero:

Vorrei ringraziare @weafricatoredearth perché ho visto il loro video tramite Facebook… ma la mia emozione è vedere persone dedicare la loro vita cercando di aiutare il prossimo… loro essendo leccesi e tifando lecce mi sento ancora più orgoglioso di aver la fortuna di rappresentare questa città… fatta di persone di cuore…! …vedere i bambini sorridere nonostante le mille difficoltà e una cosa meravigliosa…vi ringrazio con tutto il cuore… complimenti ancora…

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.