Tempo di lettura: 2 minuti

sfondo-campo-da-calcio-formazioni-lecce-paganeseLECCE – Pasquale Padalino lo ha già anticipatio ieri in conferenza stampa pre-match, anche contro la Paganese ci saranno ancora novità rispetto alla scorsa gara di Messina. Dunque, mai dare per scontato o veritiero in casa giallorossa il motto secondo cui squadra che vince non si cambia. Rispetto alla sfida di martedì al “Franco Scoglio“, il tecnico foggiano pare intenzionato a riproporre nell’undici iniziale molti degli esclusi nel 3-0 in terra siciliana. In difesa si dovrebbe rivedere Giosa, mentre a centrocampo ci potrebbe essere la riproposizione del terzetto che finora ha giocato di più, ossia quello composto da capitan Lepore a supporto di Mancosu ed Arrigoni. Tornerebbe quindi in panca il più che positivo Tsonev, come pure Fiordilino, anche se entrambi resano in lizza per un posto tra i titolari. In attacco, il dubbio da sciogliere è infine quello dell’impiego di uno tra Torromino e Doumbia, tra i migliori a Messina, che pare comunque in vantaggio sul compagno di reparto. Insieme al capocannoniere Caturano, si dovrebbe rivedere anche Pacilli sulla fascia destra, a meno che Padalino non opti ancora per un modulo 4-4-2, con uno solo tra Doumbia e Torromino a far coppia con Caturano.

QUI PAGANI- Non è una settimana serena per mister Gianluca Grassadonia, costretto a fare i conti con defezioni per infortunio ed epurazioni che precludono ad una mezza rivoluzione a gennaio dell’attuale rosa. Allo stadio “Via del Mare” gli azzurrostellati saranno privi di Bocchetti, Magri, Carcione, Dicuonzo e Maiorano, oltre a Caccavallo che è squalificato. Appena 19 i convocati per la trasferta nel Salento con la formazione che appare pressochè obbligata. In porta giocherà Chiriac pur non impeccabile nell’1-1 a Siracusa; difesa a 3 con l’ex Alcibiade, Camilleri e Silvestri, a fare densità in mezzo al campo ci dovrebbero essere Cicerelli, Tagliavacche, Pestrin, l’altro ex giallorosso Eric Herrera ad agire tra le linee e Della Corte, mentre in avanti Reginaldo sarà supportato da Deli.

Le probabili formazioni Lecce-Paganese

Lecce (4-3-3): Gomis, Ciancio, Giosa, Cosenza, Contessa, Mancosu, Arrigoni (Tsonev), Lepore, Doumbia, Caturano, Pacilli. A disposizione: Bleve, Chironi, Vitofrancesco, Freddi, Drudi, Vinetot, Fiordilino,Maimone, Tsonev, Vutov, Torromino, Caturano. Allenatore: Padalino

Paganese (3-5-2): 22 Chiriac; 13 Alcibiade, 30 Camilleri, 4 Silvestri; 11 Cicerelli, 24 Tagliavacche, 5 Pestrin, 10 Deli, 3 Della Corte; 9 Iunco; 8 Reginaldo. A disposizione: 1 Marruocco, 12 Coppola, 6 Mansi, 14 Herrera, 15 Longo, 18 Parlati, 19 Caruso, 28 Mauri. Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Antonio Giua di Olbia – Assistenti: Antonio Spensieri di Genova e Giuseppe Perrotti di Campobasso

Stadio: “Via del Mare” –  Ore 16:30

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.