Tempo di lettura: 1 minuto

Lucarelli in panchinaLECCE – Cristiano Lucarelli, attaccante del Lecce a cavallo tra la fine dello scorso millennio e l’inizio dell’attuale, oggi siede da allenatore sulla panchina del Messina. La sua strada e quella della società che lo rilanciò a livello nazionale riportandolo in Italia dalla Spagna si sono già incrociate nel recente passato, quando l’ex bomber allenava il Viareggio, squadra della sua cittòà natale. A poche ore dalla sfida tutta giallorossa, ecco le parole di Lucarelli a proposito di Messina-Lecce: “È complicato fare la stima per i giocatori a disposizione, tra squalifiche e infortuni, tra cui quello di Foresta. Per questo, domani mattina (oggi, ndr) è prevista una rifinitura per fare la conta. Musacci lo porteremo in panchina. Cercheremo di schierare una squadra competitiva che abbia voglia di riscattare quella sconfitta maturata in un secondo tempo indecoroso. Serve una reazione forte dal punto di vista caratteriale”.

Questo, invece, il passaggio sugli avversari: “Rivolgo i complimenti a Padalino per il lavoro che sta facendo, perché vincere non è mai facile, al di là dell’organico che ha a sua disposizione. Il Matera tre gol può farli a tutti, è soltanto un incidente di percorso. Ora voglio però concentrarmi esclusivamente sul Messina”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.