Tempo di lettura: 1 minuto

attraversamenti-pedonali-rialzatiLECCE – La razionalizzazione del traffico veicolare per garantire una maggiore sicurezza di automobilisti, motociclisti e pedoni è fra le priorità stabilite dall’Amministrazione Comunale di Lecce, anche in attuazione del “Nuovo Codice della Strada” e del relativo regolamento. I collegamenti pedonali cittadini oggetto d’interevento, nelle vie L. Pavarotti (Villa Convento, ingresso da Lecce), via L. Pavarotti (Villa Convento, ingresso da Novoli), via Monteroni e via Pistoia (nei pressi della Parrocchia di S. Massimiliano Kolbe), mediante l’installazione di attraversamenti pedonali rialzati, al fine di ridurre la velocità dei veicoli, ma anche per un miglior transito dei pedoni. Le opere sono finanziate con l’utilizzo dei proventi derivanti dalle sanzioni ai sensi dell’articolo 208 del Codice della Strada per interventi atti al miglioramento della sicurezza stradale, per un totale di 43.994,24 euro, Iva inclusa. I lavori, dopo l’aggiudicazione nei giorni scorsi e la chiusura delle procedure di gara, inizieranno a breve.

Si tratta di opere che erano già previste nell’attività di progettazione dell’Amministrazione Comunale; le aree d’intervento erano state individuate attraverso i numerosi sopralluoghi eseguiti dall’Ufficio Traffico del Comune di Lecce già negli anni passati ed oggi, grazie alla possibilità di utilizzo dei proventi derivanti dalle sanzioni, è stato possibile aggiudicare la gara ed avviare i lavori. In merito a quanto apparso sulla stampa nei giorni scorsi, la sollecitazione del consigliere Rotundo, è da ritenersi abbastanza tardiva”, ha precisato l’Assessore al Traffico e Mobilità di Lecce, Luca Pasqualini.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.