Tempo di lettura: 1 minuto

rifinitura allenamento LecceLECCE – Come in ogni vigilia di match, per il Lecce la giornata di oggi è all’insegna della rifinitura. Le defezioni con le quali mister Pasquale Padalino deve fare i conti anche per questa settimana lo costringeranno a modificare l’undici iniziale da mandare in campo domani sera contro la Virtus Francavilla di Antonio Calabro. Sicuri assenti saranno Mario Pacilli che, nonostante abbia ripreso ad allenarsi col gruppo, segue un programma differenziato dopo la doppia frattura subita nella gara contro la Reggina ed Abdou Doumbia, alle prese con problemi oculistici che lo riporteranno in sede solo a metà della prossima settimana. Ovviamente, non è arrivato neppure il momento di riavere in rosa il lungodegente Gianluca Freddi, ma il difensore entro poche settimane dovrebbe essere finalmente a disposizione del tecnico giallorosso.

Antonio Vutov
Antonio Vutov

Chi, invece, torna a tutti gli effetti a far parte del gruppo sono i due nazionali bulgari Antonio Vutov e Radoslav Tsonev che hanno risposto alla convocazione nella loro rappresentativa Under 21 per gli impegni di qualifiocazione ai prossimi Campionati Europei di categoria e quindi possono rituffarsi in clima campionato. La defezione di Doumbia, in particolare, potrebbe portare l’attaccante scuola Udinese a giocare fin dal primo minuto il derby contro la Virtus Francavilla, schierato esterno d’attacco nel tridente offensivo accanto al bomber Sasà Caturano e ad “HulkTorromino. Un’opzione che Padalino intende vagliare per sciogliere almeno un dubbio sulla formazione da schierare contro i biancazzurri ospiti e che proverà alle ore 17:00 nel quartier generale di Martignano, dove il Lecce si allenerà a porte chiuse per trovare le risposte agli interrogativi che assillano il tecnico giallorosso.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.