Tempo di lettura: 1 minuto

moscardelli foggia2LECCE – Sarà Lecce-Foggia la semifinale dei play off di Lega Pro. Dopo il rotondo successo per 3-0 dei giallorossi di Braglia nel pomeriggio ai danni dal Bassano, i “satanelli” di De Zerbi hanno battuto allo stadio “Zaccheria” il rinunciatario Alessandria di mister Gregucci, grazie alle reti messe a segno nel secondo tempo da Sarno e Iemmello. Gli ospiti hanno preparato una gara votata alla difesa e poco all’attacco. I padroni di casa hanno sofferto l’assetto ultra-difensivista dell’11 piemontese ma hanno trovato il gol che ha rotto gli equilibri e messo la gara in discesa nel momento cruciale in cui l’ipotesi dei supplementari iniziava a materializzarsi nella mente delle due squadre.

A nulla è servito l’ingresso in campo del temuto Iocolano sull’1-0 in favore del Foggia che, in contropiede, ha pure trovato il raddoppio con una conclusione sotto-porta del bomber rossonero sporcata da un difensore che ha messo fuori causa il portiere grigio.

Sarà dunque una semifinale tutta pugliese quella che il tabellone degli spareggi per approdare in Serie B offre. Il derby tra giallorossi e rossoneri si giocherà domenica prossima, 22 maggio, allo stadio “Via del Mare“, mentre il ritorno in Capitanata è in programma sette giorni dopo, ossia il 29 maggio.

L’altra semifinale vedrà invece opposte Pisa e Pordenone che hanno sconfitto rispettivamente la Maceratese (3-1) e la Casertana (1-0). Il Girone “C” propone due reginette, mentre una per parte sono le rappresentanti del girone “A” e quello “B”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.