Tempo di lettura: 1 minuto
Carlo Vicedomini, capitano del Nardò
Carlo Vicedomini, capitano del Nardò

FRANCAVILLA IN SINNI- Il capitano del Nardò Carlo Vicedomini, amareggiato, ha commentato così la sconfitta per 2-1 rimediata in casa del Francavilla in Sinni, risultato che chiude di fatto la corsa alla vetta: “E’ evidente che ormai la Virtus Francavilla ha preso la sua strada. -evidenzia Vicedomini- Ci fa male rinunciare al primo posto, ma a questa squadra vanno resi i meriti per le prestazioni messe in campo in quest’annata. Già da domenica prossima – continua il regista granata – bisogna cercare di confermare il secondo posto e disputare al meglio i play-off. Cosa è mancato? Tranne i venti minuti iniziali, ci è mancata la fortuna. Del Francavilla in Sinni ricordo solo i gol di Sekkoum e Gasparini, nato dall’ennesima palla inattiva. Non ci sono state altre situazioni pericolose. Ci sono stati degli ottimi fraseggi, ma poco più. C’è tanto rammarico, torniamo con le ossa rotte, ma dobbiamo ricompattarci. Domenica bisogna rivincere“. 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.