Tempo di lettura: 1 minuto

Juan Surraco col CatanzaroLECCE – Sarà un Lecce rinnovato in alcune pedine quello che alle ore 15:00 scende in campo per affrontare la Paganese nella terz’ultima gara della regular season della Lega Pro. Il tecnico Piero Braglia deve infatti fare a meno di alcuni calciatori non al meglio delle condizioni fisiche e si prepara a schierare una squadra rivista non solo negli uomini, ma probabilmente anche nel modulo. Si potrebbe vedere un Lecce che giocherà col 4-3-1-2, il che significa adottare il famoso trequartista dietro le due punte e proporre una linea difensiva con un elemento in più rispetto al solito.

In rampa di lancio ci sono Beduschi, De Feudis, Lo Sicco ed il rientrante Surraco che dovrebbe agire tra le lineee avversarie. Assodata la mancanza anche oggi dell’indisponibile Perucchini e la non convocazione neppure di Freddi, Salvi e Carrozza, i salentini potrebbero vedere scendere in campo il seguente 11: Bleve, Beduschi, Cosenza, abruzzese, Liviero, Lepore, Papini, De Feudis, Surraco, Moscardelli (o Caturano) e Doumbia (o Curiale).

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.