Tempo di lettura: 1 minuto

salvi amichevole lecce gallipoliLECCE – È ripresa questo pomeriggio al “Via del Mare“, davanti a pochi tifosi presenti viste le porte lasciate aperte, la preparazione atletica del Lecce reduce dal deludente pareggio interno per 0-0 con l’Akragas. Piero Braglia ha tenuto la squadra dapprima a rapporto e in palestra, salvo poi dividere il gruppo in due, facendo scendere in campo dapprima buona parte di coloro che avevano giocato contro i siciliani e poi tutto il resto della truppa a distanza di circa mezz’ora. Durante la fase di riscaldamento, Giuseppe Abruzzese ha interrotto il lavoro che stava svolgendo con i suoi compagni ed ha iniziato ad allenarsi a parte. Quindi si è accomodato in panchina per poi rialzarsi con una vistosa borsa del ghiaccio stretta attorno al polpaccio destro.

Nelle prossime ore si valuteranno le sue ccondizioni e si capirà se sarà in dubbio o meno per la trasferta di Messina. A parte ha lavorato ancora Gianluca Freddi, mentre si è rivisto in campo Filippo Perucchini. Ad ogni modo, nella partitella a campo ridotto fatta disputare dal tecnico giallorosso a ranghi misti ai suoi uomini, il portiere bergamasco non è stato schierato.

Domani il Lecce è atteso da una doppia seduta: al mattino a porte chiuse sempre allo stadio, mentre nel pomeriggio la squadra affronterà in amichevole il Novoli a partire dalle ore 16:00.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.