Tempo di lettura: 1 minuto

romanielloLECCE – C’è l’ufficialità: Nicola Romaniello è stato richiamato stasera ad essere l’allenatore della Casertana. Il tecnico era stato esonerato dal club campano dopo la gara col Martina Franca e gli era subentrato l’allenatore in secona, Andrea Tedesco. Il mister che tanto bene aveva fatto durante l’intero girone d’andata alla guida dei “falchetti” è legato alla Casertana fino alla fine del prossimo mese di giugno. Il suo ritorno sulla panchina rossoblù lo vede guidare la formazione del vulcanico presidente Pasquale Corvino in piena zona play-off nonostante la sconfitta casalinga per 2-1 contro il Foggia che ha fatto sbottare il patron Giovanni Lombardi, il quale ha minacciato di ritirare la squadra per via dei torti arbitrali, ma questa è una scena già vista altre volte in questo convulso girone meridionale..

Ecco il comunicato stampa integrale: “La Casertana F.C. comunica di aver richiamato sulla panchina rossoblu il tecnico Nicola Romaniello, alla guida della prima squadra fino allo scorso 20 marzo. Il tecnico dirigerà l’allenamento in programma per domani, 12 aprile, con l’ausilio Andrea Tedesco che ricoprirà nuovamente il ruolo di allenatore in seconda“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.