Tempo di lettura: 1 minuto

IMG_1970LECCE – La notizia appare inverosimile, ma secondo quanto riportato dalla pagina facebook del programma televisivoSolo Akragas, dopo le 14:00 di oggi, alcuni tifosi dell’Akragas sarebbero stati aggrediti da un gruppo di Ultrà del Lecce. Ecco quanto riportato sul social: «Uno spiacevole episodio ci viene segnalato da Maurizio Capraro, SLO dell’Akragas presente a Lecce. Alcuni teppisti, presumibilmente pugliesi, hanno attaccato con un lancio di pietre almeno un pulmino di tifosi akragantini arrivati proprio in questi minuti allo stadio di ‘Via del Mare’. Poco prima dell’ingresso allo stadio la sassaiola. Nessun ferito per fortuna ma si segnalano vetri rotti dei mezzi. Il capo ultras del Lecce, subito arrivato sul posto, si dice dispiaciuto ed ha preso le distanze dallo spiacevole episodio, ci racconta Capraro, “anche perchè” racconta il responsabile del tifo giallorosso, “siamo stati trattati benissimo ad Agrigento”. Nelle prossime ore maggiori informazioni».

Dagli uffici della Questura e dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecce, ai quali abbiamo chiesto conferma dell’eventuale episodio, hanno risposto che nulla sarebbe invece accaduto tra le due tifoserie, anche perché tra di esse non si segnalano acredini di alcuna sorta. Inoltre, nessuna conferma è arrivata neppure dai componenti dello staff della trasmisione che va in onda il lunedì ed il giovedì su TeleVideoAgrigento, che raggiunti telefonicamente hanno ammesso di non aver notizie simili a propria conoscenza.

Le ore sono passate, ma non si registrano ulteriori sviluppi. Inoltre, chi era presente allo stadiodi Lecce, compresi noi de Leccezionale, non ha avuto alcuna sensazione che ci sia stato contatto tra la decina di supporters arrivati da Agrigento a bordo di pulmini privati e frange della tifoseria giallorossa.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.