Tempo di lettura: 1 minuto

lecce matera statisticheLECCE – Piangono anche le statistiche. E’ un pianto amaro e beffardo, perché la partita l’ha fatta il Lecce ma alla fine è stato il Matera ad uscire vittorioso da un crocevia tristemente decisivo per la lotta alla promozione in Serie B. La formazione di mister Aprile espugna per 2-1 il “Via del Mare” e lo fa al termine di una partita certamente ben giocata, ma vinta più sul piano della concretezza e degli errori dell’avversario che su quella dell’effettiva supremazia nel gioco e nelle occasioni da gol. I numeri dicono che il Lecce è arrivato al tiro ben 17 volte, di cui 10 nello specchio per la porta: sono dunque nove, alcune delle quali letteralmente miracolose, le parate del portiere biancazzurro Bifulco. Il Matera si ferma a quasi la metà (10), di cui 6 in porta e 4 fuori. I padroni di casa vincono anche la sfida delle palle giocate in area di rigore (32-19), dei cross (16-9) e dei corner (7-3): solo il risultato è andato contro al Lecce nella giornata più attesa, importante e sfortunata.

Di seguito tutte le statistiche di Lecce-Matera:

TIRI IN PORTA Lecce: 10 – Matera: 6

TIRI FUORI E/O RESPINTI Lecce: 7 – Matera: 4

PALLE IN AREA: Lecce 32- Matera 19

CROSS EFFETTUATI: Lecce 16 – Matera 9

OFF SIDE: Lecce 0 – Matera 2

FALLI SUBITI: Lecce 14 – Matera 17

CORNER: Lecce 7 – Matera 3

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.