Tempo di lettura: 1 minuto

Ciccio Cosenza e Giuseppe AbruzzeseLECCE – Altra lodevole iniziativa promossa dall’Unione Sportiva Lecce, sempre più attenta alle tematiche sociali. Questa mattina i difensori giallorossi Ciccio Cosenza e Giuseppe Abruzzese si sono recati in Piazza Sant’Oronzo dove era in corso una manifestazione organizzata in occasione della Giornata mondiale dell’autismo. I due si sono intrattenuti con i tanti bambini e con le loro famiglie portando un po’ di allegria ed esibendosi in qualche palleggio con un pallone.

Intanto, anche quest’anno l’ITES “Olivetti di Lecce ha partecipato attivamente all’evento, giunto alla IX edizione. Dal 31 marzo a domenica 3 aprile, l’edificio scolastico sarà illuminato di blu durante le ore notturne. Il blu, infatti, è il colore che simboleggia, in tutto il mondo, tale manifestazione e che unisce tutti all’insegna della consapevolezza sui disturbi dello spettro autistico.

autismo4Questa mattina, alcuni studenti hanno preso parte al flash mob che si è tenuto in Piazza Sant’Oronzo, una manifestazione organizzata dall’Associazione “Amici di Nico ONLUS” che prevede esibizioni, laboratori fotografici, animazioni, giochi di strada ed un singolare palleggio con i giocatori dell’US Lecce.

Un’ennesima occasione per ricordare alla cittadinanza il concorso “Obiettivo inclusione“, aperto a tutti e rivolto a tutte le forme di espressione (fotografia, pittura, poesia, multimedialità), per partecipare al quale c’è ancora tempo fino alla fine di aprile ed il cui regolamento è consultabile e scaricabile sul sito ufficiale dell’Olivetti.

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.