Tempo di lettura: 1 minuto

tifosi Lecce a CosenzaCOSENZA – Controlli capillari per i tifosi del Lecce che hanno raggiunto Cosenza per assistere alla sfida del ”San Vito-Gigi Marulla”. Le forze dell’ordine che i supporters giallorossi hanno trovato al loro arrivo presso il punto di ritrovo a Rende hanno provveduto ad eseguire perquisizioni minuziose ed accuratissime su ciascun leccese giun to in Calabria. Ogni possessore di tagliando si è visto riprendere con una telecamera il volto, così come è stato fatto con i biglietti del settore ospiti acquistati.

Il check-point allestito da Polizia e Carabinieri si trova a 7 chilometri dalla città e, considerato che saranno citrca 200 i tifosi del Lecce che assisteranno al match e che dovranno essere accompagnati allo stadio cosentino a bordo delle navette messe a disposizione del club rossoblù, non è escluso che non tutti riescano ad entrare sugli spalti in tempo per assistere al fischio d’inizio della gara.

tifosi Lecce a Cosenza 3Ai supporters salentini sono stati sequrstrati i tappi delle bottiglie di acqua che aveva con sè, mentre ai cineoperatori è stato impedito di salire a bordo degli stessi bus-navetta, ma si sono dovuti accodare con le proprie auto al seguito della carovana perchè in possesso di borse e trolley contenti l’attrezzatura per raccontare con le immagini questo posticipo del 28^ turno di campionato tra Cosenza e Lecce. Ad ogni modo, non si segnalano incidenti o episodi di cronaca.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.