Tempo di lettura: 1 minuto

Martina Franca - stadio ''Tursi''LECCE – Finisce 1-1 la gara tra il Martina Franca e la Casertana. Il match dello stadio ”Tursi è stato caratterizzato da ben 3 espulsioni tra le fila della squadra campana: Kevin Bonifazi per doppia ammonizione al 73°, Jefferson all’83° e Fabio Tito al 90°, anch’egli per doppio cartellino giallo. I ”falchetti”, reduci da una settimana di fuoco dopo il 6-0 rimediato nel derby con il Benevento e le dimissioni prima annunciate e poi ritirate del presidente Pasquale Corvino, erano riusciti a passare in vantaggio all’ultimo minuto del primo tempo grazie ad una rete messa a segno da Francesco Marano.

Il pari dei padroni di casa allenati dall’ex centrocampista del Lecce, Daniele Franceschini è giunto invece sempre all’ultimo minuto, ma di gara, grazie ad un altro ex giallorosso, ossia l’attaccante Alain Pierre Baclet che si è confermato in forma e micidiale sotto-porta.

Il pareggio in Val d’Itria frena ulteriormente i campani del confermato mister Nicola Romaniello, attestati ora al quarto posto a quota 47 punti assieme al Foggia. Prima del posticipo di domani sera che chiuderà il 27° turno di campionato tra il Lecce ed il Catanzaro, la classifica del Girone C nelle primissime posizioni vede il Benevento a 53 punti, seguito dai salentini a 49 ma con la gara in meno, quindi il Cosenza a quota 48, mentre il Matera è di nuovo lontano dalle zone nobili (42 punti) dopo il pari (1-1) in casa della Juve Stabia.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.