Tempo di lettura: 1 minuto

Ischia-Lecce dalla tribuna ospitiISCHIA – Erano circa sessanta i tifosi del Lecce che hanno scelto di raggiungere Ischia per non fare mancare il proprio incitamento a Lepore e compagni ed assistere così al netto 3-0 a firma di Davide Moscardelli e Romeo Papini. I supporters di fede leccese hanno viaggiato tutta la notte per raggiungere in tempo l’isola campana e farsi trovare pronti e pimpanti per incoraggiare la squadra giallorossa nella sua rincorsa alla promozione in Serie B. Un pomeriggio da leoni, dentro e fuori il terreno di gioco, ha salutato il ritorno al successo in trasferta dell’11 di Braglia che non si registrava addirittura dallo scorso novembre, l’ultima volta che la formazione salentina era tornata a casa con i 3 punti in tasca, ossia dal 3-1 rifilato allo stadio “Esseneto” all’Akragas.

leccesi a IschiaUna gioia immensa vedere la propria squadra del cuore spadroneggiare in casa dei rossoblè, così come ha fatto onore al manipolo di tifosi giallorossi portare anche in questa insolita trasferta i colori del club salentino e far sentire la propria voce nonostante ci fossero di contro quasi 600 spettatori di fede ischitana. Per tutta la gara hanno sventolato le bandierine gialle e rosse, mentre gli stendardi portati appresso ed appesi all’inferriata della tribuna che funge da settore ospiti hanno colorato quegli spalti. Il tifo incessante dei leccesi andati ad Ischia ha inoltre garantito a Papini e compagni il supporto necessario per chiudere il match senza reti al passivo e regalare a tutto l’ambiente un week end col sorriso.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.