Tempo di lettura: 1 minuto
caturano
Salvatore Caturano

LECCE – Rientrato a pieno regime dopo il guaio patito in occasione del debutto contro la Lupa Castelli Romani, Salvatore Caturano, fiore all’occhiello del calciomercato di riparazione del Lecce, ha disputato il suo primo match al “Via del Mare” esprimendosi al meglio con l’assist vincente per il 2-0 di Abdou Doumbia: “Quella di sabato scorso è stata la mia prima partita giocata dal primo minuto in maglia giallorossa. – rivela l’ex Ascoli Ho recuperato bene dall’infortunio, certo non sono ancora al 100% della condizione, ma credo che con questa settimana di lavoro potrò arrivare al top. Sono contento della mia prestazione e del risultato ottenuto con il Martina Franca. In rosa abbiamo giocatori importanti e quando sei in campo con dei compagni così, tutto diventa più facile”.

Il contributo della punta campana andrà oltre le segnature: “A volte un attaccante viene giudicato solo in base ai gol, ma io sono contento di aver dato il mio contributo alla squadra in termini di assist. Dobbiamo ragionare gara per gara, ora ci aspetta l’incontro di Catania, dove saremo attesi da un’altra prova di maturità. Andremo lì per fare la partita, – conclude- mettendo in campo lo stesso atteggiamento avuto con il Martina, gestendo bene la gara fin dai primi minuti.“

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.