Tempo di lettura: 1 minuto
Romeo Papini
Romeo Papini

LECCE – Il centrocampista giallorosso Romeo Papini è contento dell’1-1 conquistato sabato sul campo della Casertana, pari che, misto al segno X uscito tra Foggia e Benevento, non ha regalato scossoni ai quartieri alti della classifica: “La gara di Caserta lascia delle sensazioni molto positive – esordisce Papini – perché sebbene fossimo andati in svantaggio per 50-60 minuti abbiamo disputato una gara di personalità su un campo difficile. A fine partita ho parlato con alcuni giocatori della Casertana, che mi ha detto che sul loro campo nessuna squadra era riuscita a metterli in difficoltà”.

Il pari di sabato ha confermato che il Lecce può dire la sua nella lotta al vertice “Abbiamo dimostrato che non siamo nelle prime posizioni di classifica per caso – afferma – e che possiamo dire la nostra. A mio modo di vedere l’infortunio dell’assistente ci ha penalizzato perché avevamo appena segnato il gol del pareggio e ci trovavamo in un buon momento e loro stavano soffrendo”.

L’ex Carpi cerca di prendere poi con le pinze la gara di sabato contro il Martina Franca, in programma alle 17:30: “La partita col Martina? Se possibile è da preparare ancora più nel dettaglio di quella della scorsa settimana, negli anni passati abbiamo avuto delle difficoltà in questo tipo di gare. Sappiamo – conclude il Papoche la partita di sabato prossimo avrà notevole importanza sul nostro campionato.”

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.