Tempo di lettura: 1 minuto

muriacolori_bannerLECCE – Una “nuova vita” per la storica sede cittadina dell’Università del Salento: Palazzo Codacci-Pisanelli (piazza Angelo Rizzo, Lecce) rivive grazie alla creatività degli studenti con il concorso di idee “Muri a colori”. Circa cento i metri quadri a disposizione per la realizzazione di murali, che potranno essere eseguiti con qualunque tecnica artistica sul tema “vita da studenti”. 

Mano quindi a matite, pennelli e spray. La “call” resterà aperta fino al 5 marzo: attraverso il portale di Ateneo, singoli studenti o gruppi di creativi (di cui almeno il 50% costituito da studenti regolarmente iscritti) potranno presentare bozzetti per uno o più dei quattro muri “selezionati”, tutti al piano rialzato di Palazzo Codacci-Pisanelli. Il “premio” sarà, appunto, la realizzazione dei murali. Una commissione appositamente formata vaglierà i bozzetti e potrà scegliere quali far realizzare valutando l’aderenza al tema, originalità dell’opera proposta e i costi stimati.
Tutti i dettagli, lo schema di domanda e i link per presentare i bozzetti su https://www.unisalento.it/muriacolori
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.