Tempo di lettura: 1 minuto

Braglia ad AndriaÈ un Braglia soddisfatto quello che si è presentato in Sala Stampa dopo il pareggio ottenuto sul campo della Fidelis Andria: “Per come abbiamo lottato il risultato va bene. Il campo era difficile a causa della pioggia. Dobbiamo essere realisti, con la presunzione non si va lontano. Abbiamo lavorato in modo utile: è un risultato utile anche in considerazione del fatto che qui ha perso la Casertana e chiunque va in difficoltà. Abbiamo rischiato sui falli laterali di Onescu, è stato bravo Perucchini. Sono contento della parità ma mi aspetto qualcosa in più da qualcuno, c’è sempre qualche elemento sottotono. Sono contento per l’atteggiamento e per i risultato. Il rigore su. Moscardelli? Non ne parlo: sono contento della squadra, il resto lascia il tempo che trova. La Serie C è questa, qualcuno sbaglia nel pensare di essere da un’altra parte. I campi sono in condizioni disagiate sì, ma con questo meteo è normale. Facciamo fatica a migliorare delle cose ma non ne voglio parlare: sistemerò con i ragazzi. Curiale isolato? Si deve muovere di più insieme alla squadra e deve dare una mano se la squadra soffre: non deve aspettare la palla. Speriamo comunque di poterlo servire come vuole lui”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.