Tempo di lettura: 1 minuto
pessina diop lecce
Abou Diop con Matteo Pessina

LECCE – Spettacolare incidente d’auto, ma senza conseguenze, questo pomeriggio per l’attaccante del Lecce Abou Diop. Il calciatore, che era diretto a Martignano per la seduta pomeridiana di allenamento dei giallorossi, viaggiava a bordo della sua Smart quando ha perso il controllo dell’autovettura che si è ribaltata pare per tre volte, prima di rimettersi dritta sulla carreggiata, ma semidistrutta. Fortunatamente, nell’impatto Diop è rimasto praticamente illeso. A prestare i primi soccorsi al 22enne senegalese sono stati il team manager Walter Vio e l’addeetto stampa dell’U.S. Lecce, Andrea Ferrante che percorrevano la stessa strada che da Sternatia conduce a Martignano. Sul posto sono poi giunti anche i sanitari del 118 che hanno verificato che l’attaccante leccese non avesse riportato ferite o traumi nella carambola. Diop, infatti, si è poi regolarmente allenato con i suoi compagni presso la Cittadella dello Sport. Per lui solo tanto spavento. Secondo la ricostruzione fatta dell’incidente, pare che un animale abbia tagliato la strada all’auto su cui si trovava l’ex attaccante del Matera e che questi, per evitare l’impatto, abbia sterzato bruscamente andando a sbattere contro le protezioni laterali presenti sulla carreggiata.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.