Tempo di lettura: 1 minuto

lecce messina surracoLECCE – Come ogni martedì, sono state diramate le decisioni del Giudice sportivo della Lega Pro, dopo le gare che hanno determinato il 16° turno d’andata del campionato 2015/2016. In casa del Lecce c’è da segnalare la multa di 2000 euro “perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco alcuni petardi, senza conseguenze“. Inoltre, per aver rimediato la quinta ammonizione stagionale nel vittorioso match contro il Benevento, il centrocampista uruguaiano Juan Ignacio Surraco è stato squalificato per una giornata e non potrà quindi disputare la trasferta che attende capitan Papini e compagni alla ripresa dopo la sosta inverale a Rieti contro la Lupa Castelli Romani.

Anche la società laziale lamenta ben tre tesserati sanzionati: si tratta di Matteo De Gol che era stato espulso per aver commesso fallo da ultimo uomo su un avversario lanciato a rete e che ha ricevuto una giornata di stop, come Danilo Pasqualoni, che ha ricevuto il quinto cartellino giallo, mentre il loro compagno Tommaso Mazzei ha rimediato 2 giornate di squalifica per comportamento offensivo verso l’arbitro al termine della gara che la Lupa Castelli ha perso 1-0 a Matera.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.