Tempo di lettura: 1 minuto

Salvi a PaganiPAGANI (di Italo Aromolo) – Nella sala stampa dello stadio “Torre“, a fine partita, il primo a parlare tra le fila del Lecce è Stefano Salvi: “Nel primo tempo potevamo sfruttare meglio un paio di situazioni. Dal campo è sembrato netto che il giocatore davanti a Perucchini gli copriva la traiettoria ed ha anche toccato la sfera. Se non è fuorigioco quello… Dopo il pareggio abbiamo anche provato a vincere la partita ma alla fine il gioco era troppo spezzettato e non c’è stato più tempo. Il mio rammarico è non aver sbloccato l’incontro nel primo tempo, quando abbiamo avuto diverse occasioni. Non sottovaluteremo la gara di Coppa Italia di Lega Pro, ma posso dire che la partita con il Benevento sarà fondamentale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.