Tempo di lettura: 4 minuti

Paganese-Lecce giallorossi in campo al TorrePAGANI – Allo stadio “Marcello Torre” di Pagani si presenta un Lecce in cerca di continuità di risultati, spinto dal ko rimediato nell’anticipo di ieri della capolista Casertana in quel di Andria (2-0). Mister Piero Braglia ha predicato per tutta la settimana alla sua squadra di mantenere massima la concentrazione per non vanificare quanto finora costruito col raggiungimento del secondo posto in classifica. I giallorossi schierati contro la formazione di mister Grassadonia devono fare a meno dello squalificato De Feudis, con Salvi confermato tra i titolari fin dal primo minuto e Cosenza che vince il ballottaggio per una maglia nell’undici iniziale a discapito del rientrante Camisa. Il primo tempo vede uno sterile predominio del Lecce che però fatica a trovare la via del gol, con Moscardelli e Curiale che non sfruttano a dovere le sia pur casuali occasioni create dai compagni. Nelle ripresa i campani trovano subito il gol del vantaggio con Guerri e rischiano in un paio di ripartenze di chiudere i conti. Per fortuna del Lecce Dozi ed Esposito vengono espulsi e Lepore pareggia dal dischetto all’89’ una gara che stava per trasformarsi in un incubo. I giallorossi recuperano i solo punto alla Casertana e guardano all’impegno di domenica prossima in casa con il Benevento in cui servirà tutto un altro atteggiamento.

Primo tempo-

  • 4′ Break di Papini sulla trequarti, serve in area Curiale che però stoppa male la sfera e tira alto contrastato da un difensore;
  • 8′ Cicerelli conclude debolmente e centrale dai 20 metri, Perucchini controlla senza problemi;
  • 10′ scontro fortuito tra Cosenza e Deli, col leccese che rimedia una ferita lacero-contusa al capo medicata dai sanitari a bordo campo;
  • 15′ Surraco fermato in tackle in piena area di rigore al momento della conclusione in porta;
  • 16′ Curiale anticipa Marruocco ma si allunga troppo la palla di punta e l’occasione sfuma;
  • 17′ cross al bacio di Lepore per Curiale che in scivolata impatta male e la sfera termina oltre la traversa da ottima posizione;
  • 19′ ammonito Dozi per fallo su Legittimo;
  • 20′ Marruocco sventa un autogol di Cunzi volando alla sua sinistra a deviare la conclusione;
  • 24′ svirgolata di Surraco dal limite dell’area di rigore;
  • 31′ Moscardelli, servito sul filo del fuorigioco, anticipa Marruocco in uscita ma il suo tocco si spegne sul fondo;
  • 33′ Surraco serve in diagonale Curiale che però lascia sfilare la palla e non la stoppa favorendo l’intervento del portiere dei locali;
  • 36′ uscita in presa bassa di Perucchini sui piedi di Cunzi;
  • 39′ tiro “telefonato” dalla distanza di Esposito con Perucchini che agguanta senza affanni;
  • 48′ rapida ripartenza della Paganese che con Deli arriva alla conclusione di destro a giro ma Perucchini è attento e sventa la minaccia.
  • 48′ squadre al riposo sul risultato di 0-0.

Secondo tempo-

46′ GOL PAGANESE: Pronti-via la formazione di casa recupera palla sulla trequarti e passa in vantaggio con Guerri servito da Deli; nell’occasione ammoniti Perucchini e Abruzzese per proteste;

49′ debole conclusione di Moscardelli;

50′ Cicerelli in acrobazia sugli sviluppi del primo corner del match non trova la porta;

51′ ammonito Guerri;

56′ CAMBIO LECCE: esce Freddi ed entra Doumbia;

62′ ESPULSIONE per doppia ammonizione a Dozi. Pganese in 10;

63′ punizione di Surraco che si spegne a lato;

65′ CAMBIO PAGANESE: entra Palomeque per Cicerelli;

69′ altra debolissima conclusione di un “Mosca” nervoso e appannato;

70′ Surraco al volo effettua un tiro-cross su cui Moscardelli non può intervenire;

71′ Doumbia conclude sul primo palo ma non impensierisce Marruocco;

71′ CAMBIO PAGANESE: entra Bernardino per Deli;

71′ CAMBIO LECCE: entra Diop per uno spento Moscardelli;

73′ ESPULSO mister Braglia su segnalazione dell’assistente dell’arbitro;

78′ Gurma in ripartenza tira in curva;

78′ CAMBIO LECCE: Vècsei per Curiale;

79′ Papini al volo dal limite ma abbondantemente fuori;

81′ Doumbia e Lepore si ostacolano a vicenda e sfuma un’opportunità per pareggiare l’incontro;

85′ rovesciata di Diop da ottima posizione che però non trova lo specchio della porta;

86′ CAMBIO PAGANESE: entra Palmiero ed esce Fortunato;

87′ ESPULSO anche Esposito per fallo da ultimo uomo su Diop che stava per concludere a rete e conseguente caòcio di rigore per il Lecce; Marruocco ammonito per proteste;

88′ GOL LECCE: Lepore dal dischetto non fallisce e riporta le sorti della sfida in parità;

90′ l’incerto arbitro Rossi concede 5′ di recupero;

92′ rissa nella metà campo dei padroni di casa che costa l’ammonizione a Salvi e Palomeque.

Tabellino-

  • Paganese: Marruocco, Dozi, Esposito, Fortunato (dall’86’ Palmiero), Rosania, Sorbo, Cicerelli (dal 65′ Palomeque), Guerri, Gurma, Deli (dal 71′ Berardino), Cunzi. A disposizione: Esposito, Di Massa, Grillo, De Feo, Martiniello. Allenatore: Grassadonia
  • Lecce: Perucchini, Freddi (dal 56′ Doumbia), Legittimo, Papini, Abruzzese, Cosenza, Lepore, Salvi, Moscardelli (dal 71′ Diop), Surraco, Curiale (dal 78′ Vècsei). A disposizione: Bleve, Lo Bue, Liviero, Carrozza, Pessina, Suciu, Gigli, Camisa. Allenatore: Piero Braglia
  • Arbitro: Luigi Rossi dellasezione di Rovigo – assistenti: Costantini, Di Monte;
  • StadioMarcello Torre“;
  • Ammoniti: Dozi (P), Abruzzese (L), Perucchini (L), Guerri (P), Marruocco (P), Palomeque (P), Salvi (L);
  • Espulsi: Dozi (P), Braglia (L), Esposito (P)
  • Note: Giornata quasi primaverile, terreno in perfette condizioni, temperatura di 15°, umidità al 63%. Recuperi: p.t. 3′ – s.t. 5′
Commenti
Articolo precedenteNardò, Ragno: “Ci è mancata la cattiveria”
Articolo successivoPOST MATCH- Parla Salvi
Dal 1995 nelle redazioni televisive (Tele C 10, TV10, TopVideo, Canale 8, VideoSalento, TeleSalento e L'A TV) con conduzione di trasmissioni sportive, culturali, di telegiornali (Studio10News, 10News, Tg8, VS Notizie) e trasmissioni sportive (Fuoricampo, Bomber, Replay, Leccezionale TV), politiche (elezioni e referendum), sociali (Telethon ’97); programmi d'approfondimento e commenti d’eventi sportivi. Nella carta stampata: Il Corriere del Mezzogiorno, LecceSera, Il Paese Nuovo, Espresso Sud, Città Magazine, Fuorigioco, L'Ora del Salento, Il GialloRosso. Dal 1999 al 2001 redattore di leccesette.it Nel biennio 2002-2003 redattore de legiraffe.it Dal 2006 al 2009 direttore responsabile de “Il Picchio Magazine” Dal 2006 direttore responsabile del periodico sportivo “Il GialloRosso” edito dal Lecce Club Centro di Coordinamento; Dal 2006 al 2010 corrispondente dal “Via del Mare” di Lecce per Italia 7 Gold per “Diretta Stadio - Ed è subito goal!” Dal 2012 opinionista de “Palla prigioniera” su corrieresalentino.it e dal 2016 de "Cuore Giallorosso 1908" su salentotelevision.it Dal 2012 addetto stampa delle associazioni “Noi Lecce” e "Passione Lecce" Dal 2013 direttore responsabile de leccezionale.it e conduttore di "Leccezionale TV"

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.