Tempo di lettura: 1 minuto

allenatore cosenza roselliLECCE (di Silvia Famularo) – In casa del Cosenza a presentarsi in sala stampa dopo la gara persa per 1-0 contro il Lecce sono mister Giorgio Roselli e capitan Tedeschi. Ecco come hanno commentato la sfida del “Via del Mare”.

Roselli, che ha fretta perché c’è un aereo che lo attende, dichiara: “Il Cosenza ha giocato un buon primo tempo e la partita in generale e  non meritava di perdere. Mi spiace molto perché la squadra ha giocato bene. Spero che giochino sempre così. Sono molto arrabbiato per via di molte decisioni arbitrali che non sono state valutate equamente. Noi abbiamo avuto molti ammoniti per falli simili che non sono stati neppure sanzionati al Lecce.  Se avessimo ottenuto un risultato positivo, avremmo dato morale alla squadra in vista delle prossime due trasferte. Per un’ora abbiamo fatto la nostra migliore prestazione dell’anno“.

Poi tocca a capitan Tedeschi analizzare il match: “Abbiamo dimostrato di essere una buona squadra che può giocarsela ad armi pari con qualunque avversario, anche i più quotati. La giocata di un singolo ha decretato la vittoria del Lecce. Fa rabbia perdere in questo modo anche se comunque la sconfitta si deve accettare perché arrivata ad opera di una formzzione infarcita di gente che ha giocato in Serie B ed addirittura in A“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.